Anita Alberti Coaching

La responsabilità

Responsabilità della vita e cambiamento | Coaching Ferrara Anita Alberti

Responsabilità della vita e cambiamento | Coaching Ferrara Anita Alberti

Come dice Lumera nel libro “La cura del perdono”:

“Prometti di assumerti la responsabilità la piena responsabilità della tua vita?”
“Prometti di essere disponibile al cambiamento’”
“Prometti di avere il coraggio di osare, scegliendo di vivere la vita che sia giusta per te
e non quella che gli altri dicono che vada bene per te?”

Quanto coraggio ci vuole per rispondere a queste tre domande?!

Eppure la responsabilità non è altro che l’essere abili nel rispondere. A cosa? a tutto! Anche alle sfide che la vita ci pone di fronte.
Talvolta queste sfide ci conducono ad un cambiamento anche radicale che preoccupa, che genera ansia, perchè non sappiamo se siamo in grado di affrontarlo; di rispondere in modo efficace, appunto.

Così scegliamo di vivere la solita vita, di vederci nel solito menage quotidiano, di sentire il solito dialogo interiore. Quella famosa vocina che ama ricordarci che non siamo in grado di cambiare ci fa sentire impotenti e ci proietta in scenari catastrofici.

Ci vuole tanto coraggio sia nel rimanere dove siamo nella nostra amata zona comfort, che nell’osare il cambiamento.

Responsabilità della vita e cambiamento | Coaching Ferrara Anita Alberti

In che modo? Cercando di farsi amica la vocina che ci dice che non ce la faremo mai, vedendo nuovi scenari e sentendoci all’altezza delle situazioni. Avendo la certezza che se cadiamo abbiamo le mani che possiamo appoggiare al suolo percependo così o il pavimento o la nuda terra, a seconda.
Rialzandoci, perchè la vittoria non sta soltanto nel raggiungere l’obiettivo ma soprattutto nel percorso.

Il successo è un’attitudine mentale, un processo, ma richiede impegno che ci rende inattaccabili dallo scoraggiamento, fiducia, determinazione creatività, umiltà per sentirsi e riconoscere i propri bisogni ed esigenze.
A volte per sentirsi vivi basta veramente poco, anche percorrere una strada diversa, sentire una persona che non si sentiva da tanto e tutto diventa diverso, miracolosamente anche la nostra vocina ci diventa amica! Ci vediamo più e ci sentiamo più leggeri.

Da dove nasce il cambiamento?

Da delle domande che ci si pone, frutto di nuove necessità che ci spingono a cercare, ad ampliare le nostre conoscenze e immagini mentali, a cambiare la nostra pelle, come i serpenti in primavera, a percepirci diversi.

Ebbene il coaching non è altro che questo, porsi delle domande giuste, potenzianti, motivanti, per raggiungere un nuovo stato per sentirsi e vedersi differenti.

Come quando si costruisce una casa, dopo aver individuato dove costruirla, si fa il progetto, viene contattata l’impresa e si inizia l’opera.

L’ho fatta semplice!

E’ un iter che richiede consapevolezza di sè, di dove ci si trova e di dove si vuole arrivare; ogni giorno si mette un mattoncino o si butta giù un muro, qualora sia stato costruito in modo non adeguato.

Se vuoi saperne di più contatta Anita Alberti..

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente, per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, per eseguire analisi sull’utilizzo del nostro sito web e per assicurare le funzionalità dei social network.
× Chiedi Info ad Anita